INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI PER ISCRIZIONE E PARTECIPAZIONE A CORSI DI FORMAZIONE (ANCHE IN MODALITA’ VIDEOCONFERENZA/E-LEARNING) DELLA SOCIETA’ LISEA S.C.A.R.L. DI BARI

Ai sensi dell’art. 5 e dell’art. 13 e 14 del Regolamento europeo UE/2016/679 (di seguito “GDPR”) La informiamo che i suoi dati personali da Lei forniti o comunque acquisiti dal suo datore di lavoro all’atto dell’iscrizione o partecipazione a corsi di formazione e/o convegni o altri eventi di natura informativa/divulgativa organizzati o tenuti c/o LISEA s.c.a.r.l. sono trattati nel rispetto delle norme relative alla protezione dei dati personali.

  1. Titolare del trattamento dei dati

Titolare del trattamento dei suoi dati è la società LISEA s.c.a.r.l., con sede in via Nicola Pende 19, 70124 Bari, email: dpo@liseabari.it, pec: lisea@pec.it, sito internet: www.liseabari.it, tel. +39 080.404.63.37.

  1. Tipologia e fonti di dati personali

I dati personali raccolti sono prettamente di natura anagrafica per l’iscrizione agli eventi formativi, convegni, incontri divulgativi, informativi o altre manifestazioni per cui è richiesta l’iscrizione (nome, cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale, telefono, email, mansione, datore di lavoro, indirizzo ip, ripresa in diretta audio video in corsi in modalità videoconferenza (non viene eseguita la registrazione ma solo la visione in diretta audio/video). I dati sono raccolti presso l’Interessato o forniti direttamente dal suo datore di lavoro.

  1. Finalità e Base giuridica del trattamento dei dati

Il trattamento dei suoi dati personali ha le seguenti finalità correlate all’espletamento dei corsi di formazione (Addetto al Primo Soccorso, Addetto Antincendio, Lavoratori, Preposti, ASPP, RSPP, RLS, Privacy, etc.) oggetto del contratto stipulato direttamente con lei o con il suo datore di lavoro:

  • espletamento delle attività amministrativo – contabili, commerciali, fiscali, tributarie per l’adempimento degli obblighi contrattuali e imposte dalla legislazione vigente (solo nel caso in cui il contratto sia stato stipulato direttamente con lei)
  • espletamento di attività formative/informative di natura tecnica e connesse ai servizi correlati all’espletamento dei corsi di formazione (creazione registro presenze, rilascio attestato finale, invio di materiale/dispense del corso, invio comunicazioni informative legate allo svolgimento dell’evento, invio di link Google Meet o altra piattaforma per eventuali corsi in modalità videoconferenza)

Il trattamento dei suoi dati personali raccolti ed archiviati in relazione alla compilazione dei moduli di iscrizione inerenti agli eventi formativi/convegni organizzati dal Titolare del Trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto (erogazione di servizi formativi) di cui l’interessato è parte (in qualità di cliente diretto o tramite il proprio datore di lavoro) o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso e per adempiere ad un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento.

  1. Modalità di trattamento dei dati, destinatari e conservazione dei dati

In relazione alle suddette finalità, il trattamento dei suoi dati personali avviene:

  • sia in formato cartaceo che con l’ausilio dei mezzi elettronici o comunque automatizzati;
  • tramite dipendenti e collaboratori autorizzati al trattamento dei dati personali;
  • da eventuali soggetti esterni o da società di servizi come ad esempio proprietari software di videoconferenza, organismi paritetici nazionali, compagnie assicurative, ecc., che potranno agire a seconda dei casi, come titolari autonomi del trattamento o come responsabili esterni del trattamento;

I dati personali verranno conservati e trattati anche successivamente alla conclusione dei contratti in essere al fine di adempiere agli obblighi di legge imposti e comunque non oltre dieci anni.

  1. Comunicazione e diffusione dei dati a terzi e trasferimento dei dati fuori dall’unione europea

I suoi dati possono essere comunicati a terzi, contrattualmente legati al Titolare del trattamento ed esclusivamente per il raggiungimento delle suddette finalità o al fine di ottemperare ad obblighi contrattuali o di legge. I dati personali possono essere trasferiti verso Paesi dell’Unione Europea e verso quei Paesi terzi che garantiscono un adeguato livello di protezione sostanzialmente equivalente a quello assicurato all’interno dell’Unione, sulla base di una decisione di adeguatezza della Commissione Europea.

  1. Diritti dell’interessato

Lei può esercitare in qualsiasi momento il diritto di accesso ai dati personali nelle modalità di cui all’art. 15 e ss. del GDPR, rivolgendosi direttamente al titolare del trattamento (e-mail: dpo@liseabari.it ). E’ inoltre possibile rivolgersi al Titolare del trattamento per:

  • richiedere la conferma dell’esistenza o meno dei propri dati personali;
  • accedere ai propri dati personali e ottenere la loro comunicazione in forma intellegibile;
  • richiedere di conoscere l’origine dei propri dati personali, le finalità e le modalità del trattamento, la logica applicata se il trattamento è effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
  • richiedere la cancellazione (“diritto all’oblio”), la limitazione o la trasformazione in forma anonima o il blocco per motivi legittimi di dati che sono trattati in violazione di legge.

Qualora il trattamento dei dati personali non sia conforme al GDPR è possibile proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali, seguendo le indicazioni disponibili al sito web www.garanteprivacy.it.

INTEGRAZIONE INFORMATIVA PRIVACY – VERIFICA CERTIFICAZIONE VERDE “GREEN PASS”

Ad integrazione dell’informativa privacy ex art. 13 (Regolamento UE 2016/679 8G.D.P.R.) vi informiamo del seguente nuovo trattamento dati personali riguardanti la verifica del Green Pass.

Finalità del trattamento: i dati personali sono trattati dal titolare del trattamento al fine di adempiere ad un obbligo previsto per prevenire e contenere il contagio da SARS-CoV-2 e per l’esercizio in sicurezza delle attività imprenditoriali.

Base giuridica del trattamento: il trattamento dei dati personali degli interessati ha quale base giuridica il D.L. 52/2021 conv. in L. 87/2021 e D.L. 105/2021, con le modalità previste dall’art. 13 del D.P.C.M. 17 giugno 2021, dell’articolo 9 par. 2 lettera i) del Regolamento UE 2016/679 e della Circolare n. 15350/117/2/1 Uff. III – Prot. Civ. del 10/08/2021 del Ministero dell’Interno.

Modalità e trattamento dei dati: a norma degli artt. 28 e 29 Regolamento UE 2016/679 e 2-quaterdecies D.L. 196/03 ss.mm.ii., i dati personali degli interessati sono trattati da soggetti autorizzati nel rispetto del segreto professionale e dei vincoli di riservatezza, con misure di sicurezza tecniche ed organizzative e modalità tali da garantire il rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati. L’interessato, quando richiesto, a far data dal 15 ottobre 2021 e sino al termine dello stato emergenziale, prima di accedere ai locali di LISEA s.c.a.r.l. o di eventuali hotel/sale meeting convenzionate, deve esibire il proprio QR-Code relativo alla Certificazione Verde, in formato cartaceo o digitale. Per il controllo della sua validità sarà  utilizzata solo l’app ufficiale “VerificaC19”, installata su un dispositivo smartphone o su altro sistema elettronico di personale autorizzato dal Titolare del Trattamento. L’applicazione, in ogni caso, non permette al controllante di venire a conoscenza di ulteriori informazioni oltre al nome, cognome, data di nascita ed esito di controllo. I dati personali relativi al controllo del certificato verde saranno consultati da parte dal Titolare del trattamento a norma dell’art. 13 co. 2 lettera c) D.P.C.M. del 17giugno 2021, tramite persone all’uopo autorizzate e non saranno visionabili le ulteriori informazioni che ne hanno determinato l’esito. Il Titolare del trattamento, in caso di possibile abuso o elusione delle norme, ha il diritto di verificare l’identità dell’interessato, richiedendo l’esibizione di documento di identità in corso di validità al fine di accertare la corrispondenza dei dati anagrafici del documento esibito con quelli visualizzati dall’APP “VerificaC19”.

Soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati: qualora si accerti la mancata rispondenza tra i dati personali indicati dal QR-Code e quelli dell’interessato, potrà comunicare i dati identificativi alle competenti Autorità.

Periodo di conservazione: I dati personali oggetto di trattamento, una volta effettuata l’eventuale comunicazione sopra riportata, sono distrutti e non sono oggetto di conservazione.

Esercizio dei diritti: Lei può esercitare in qualsiasi momento il diritto di accesso ai dati personali nelle modalità di cui all’art. 15 e ss. del GDPR, rivolgendosi direttamente al titolare del trattamento (e-mail: dpo@liseabari.it ). E’ inoltre possibile rivolgersi al Titolare del trattamento per:

  • richiedere la conferma dell’esistenza o meno dei propri dati personali;
  • accedere ai propri dati personali e ottenere la loro comunicazione in forma intellegibile;
  • richiedere di conoscere l’origine dei propri dati personali, le finalità e le modalità del trattamento, la logica applicata se il trattamento è effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
  • richiedere la cancellazione (“diritto all’oblio”), la limitazione o la trasformazione in forma anonima o il blocco per motivi legittimi di dati che sono trattati in violazione di legge.

Qualora il trattamento dei dati personali non sia conforme al GDPR è possibile proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali, seguendo le indicazioni disponibili al sito web www.garanteprivacy.it.